Studio di Psicologia Clinica
Dott.ssa Maria Anna Spaltro
Sabato, 18 Novembre 2017











Struttura di personalità

“Nell’accezione psicologica, il termine struttura indica l’insieme complessivo delle disposizioni psichiche, che comprendono tutto ciò che avviene regolarmente e ripetutamente nel vissuto e nel comportamento dell’individuo (sia a livello conscio, sia al di fuori della coscienza). Sulla struttura si fonda lo stile individuale e persistente nel tempo di una persona (…), attraverso il quale il singolo ristabilisce continuamente l’equilibrio intrapsichico e interpersonale. Una struttura intatta, ovvero con un livello di integrazione elevato, ha a disposizione delle funzioni che agiscono in modo regolante ovvero adattativo, flessibile e creativo a livello intrapsichico e interpersonale.
La struttura non è rigida e immutabile, anzi continua a svilupparsi lungo tutto l’arco di vita, anche se la velocità di cambiamento di questi processi è talmente bassa che prevale l’impressione di costanza e per questo il concetto di struttura psichica risulta contiguo ad altri concetti, come quelli di identità, carattere e personalità”.

Tratto da: Gruppo di lavoro OPD, (2002), Diagnosi psicodinamica operazionalizzata, Edizioni Masson, Milano.



Stampa questo articolo


 

Dott.ssa Maria Anna Spaltro
Via Sebino, 32/A - 00199 Roma - Telefono 06 85.43.923 - info@psicologia-roma.it
P.IVA 04461411003 - Ordine Psicologi Lazio n. 4455


2001-2017 Tutti i diritti riservati

Realizzazione siti web 2open