Studio di Psicologia Clinica
Dott.ssa Maria Anna Spaltro
Venerd, 22 Settembre 2017











Autoanalisi per non pazienti. Inquietitudine e scrittura di s

Duccio Demetrio, Autoanalisi per non pazienti. Inquietitudine e scrittura di s, Raffaello Cortina Editore, Milano, 2002.

Dalla quarta di copertina:"L'autoanalisi non solo una singolare terapia personale. Chiunque ne fa esperienza quando s'interroga per conoscersi, per cercare il senso del suo essere al mondo. Ce ne avvaliamo ogniqualvolta ci poniamo domande che ci fanno percepire pi acutamente la nostra esistenza. Ci non placa l'inquietitudine interiore, anzi la risveglia. Soprattutto quando l'autoanalisi diventa scrittura introspettiva, impariamo da noi stessi a pensare pi profondamente, a meditare emozioni del presente e del passato che diventano pagine intime, filosofiche, poetiche. L'autore invita a coltivare le arti della ricerca interiore, per lasciar tracce, indizzi, parole di s in una interminabile narrazione autobiografica".



Stampa questo articolo


 

Dott.ssa Maria Anna Spaltro
Via Sebino, 32/A - 00199 Roma - Telefono 06 85.43.923 - info@psicologia-roma.it
P.IVA 04461411003 - Ordine Psicologi Lazio n. 4455


2001-2017 Tutti i diritti riservati

Realizzazione siti web 2open